L’olio di argan, conosciuto con il nome di “oro del deserto” Scopri come può aiutarti

0
72
olio di argan

L’olio di argan è un olio vegetale ritenuto miracoloso, considerando le sue proprietà e il suo contenuto nutritivo. Si ricava spremendo a freddo i frutti dell’Argania Spinosa, un albero originario del Marocco, ed è conosciuto sin dall’antichità (ma – anche – dalle capre che saltano sugli alberi per cibarsi dei frutti), dal 600 a.C., per l’esattezza, quando lo si usava sia per la cura delle malattie che per motivi estetici.

Che cosa contiene l’olio di argan?

L’olio di argan è ricco di vitamine (A, C ed E), di acido linoleico, di antiossidanti (utili a contrastare l’invecchiamento della pelle), di flavonoidi e di Omega 6.

Come si usa l’olio di argan

L’olio di argan può essere ingerito (ma SOLO se, sulla confezione, è specificatamente indicato che si tratta di prodotto alimentare) o può essere applicato sulla pelle.
Avrete senz’altro notato come quasi tutte le case cosmetiche abbiano inserito nelle loro linee prodotti che contengono l’olio di argan come ingrediente principale.

Vediamo nel dettaglio quali sono le virtù dell’olio di argan:

  • aiuta la produzione e la rigenerazione delle cellule con un benefico effetto sulla pelle e sui capelli
  • idrata e nutre la pelle del corpo e, soprattutto, dei piedi: trattate i piedi secchi e screpolati con un impacco da lasciare agire durante la notte (non dimenticate di indossare un paio di calze di cotone!)
  • contrasta l’acne e purifica la pelle grassa perché riduce le infiammazioni e accelera la cicatrizzazione: in questo caso bastano poche gocce da applicare sulle zone da trattare
  • riduce le irritazioni cutanee di media entità, come psoriasi o dermatiti, e ne allevia il prurito
  • riduce i segni dell’invecchiamento grazie agli acidi grassi e alla vitamina E: provate ad applicare regolarmente l’olio sulle macchie senili o sulle rughe e vedrete come esse diminuiscono
  • aiuta a proteggere pelle, capelli e unghie dalle radiazioni UV: applicate l’olio di argan sulla pelle danneggiata dalla sovraesposizione o sulle macchie solari
  • rinforza le unghie: massaggiate sulle cuticole e sulle unghie, rigorosamente senza smalto, un po’ d’olio (ne basterà una goccia per le dita di ogni mano) e lasciatelo in posa per qualche minuto
  • sostituisce il burro cacao come nutriente delle labbra
  • previene le smagliature: utile utilizzarlo in gravidanza o in previsione di cambiamenti di peso, perché rende elastica la pelle e la idrata: riscaldate alcune gocce di olio sul palmo delle mani e massaggiate sulle zone più a rischio, come pancia, fianchi, cosce e seno
  • nutre i capelli e ripara le doppie punte, regalando morbidezza e luminosità: riscaldate l’olio sul palmo delle mani e distribuitelo sulle lunghezze dei capelli insistendo sulle punte; lasciate in posa qualche minuto e procedete lavando i capelli con uno shampoo delicato.In alternativa, e per dare un twist di nutrimento in più, potete fare un impacco notturno (non più di una volta a settimana) da coprire con una cuffia da doccia e un asciugamano legato a mo’ di turbante; al mattino dovrete lavare i capelli (sono consigliabili due shampoo e un risciacquo accurato)
  • 07 grazie alle proprietà di rigenerazione cellulare dell’olio di argan: trattate il cuoio capelluto tre volte alla settimana massaggiando con movimenti circolari un paio di gocce di olio per circa 15 minuti
  • allevia le infiammazioni muscolari e articolari: massaggiate più volte al giorno poche gocce di olio di argan puro dove è localizzato il dolore
  • abbassa il colesterolo cattivo (se si consuma regolarmente l’olio di argan in versione alimentare)
  • migliora la digestione favorendo la perdita di peso (come sopra)

L’olio di argan per gli uomini

E se vi dicessimo che quest’olio miracoloso può essere regalato anche agli uomini? E’ perfetto per lenire la pelle del viso dopo la rasatura. Scaldate un paio di gocce tra le mani e passatele sul viso; la pelle sarà morbida e vedrà una riduzione dei peli incarniti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here