Integratori naturali quali sono indispensabili?

0
74
pappa reale integratore

Alcuni integratori naturali possono supportarvi nei periodi in cui il vostro corpo richiede un aiuto genuino ad esempio durante il cambio di stagione.

Quando possono aiutarci gli integratori naturali

Gli integratori naturali possono fornire un suporto decisivo in alcuni momenti della nostra giornata.
Una dieta sana ed equilibrata garantisce l’assunzione corretta di vitamine, sali minerali e elementi nutritivi basilari per il nostro benessere.

A volte però, a causa dallo stile di vita frenetico imposto dalla società, non assumiamo nella giusta quantità le sostanze nutritive che ci servirebbero e il nostro corpo ne risente.

Ad esempio si potrebbe verificare una carenze di vitamine e sali minerali che possono dare sintomi quali stanchezza, spossatezza, insonnia e cattivo umore.
Gli integratori naturali possono in questi casi aiutarci e fornire un aiuto per mantenersi in salute. Vediamo insieme quali sono i più utili e in quali casi è consigliabile assumerli.

Pappa reale

Le api ci regalano uno degli integratori naturali più preziosi: la pappa reale. Questa sostanza è il cibo di cui si nutre l’ape regina, la più grande e forte dell’alveare. È facile immaginare quanto nutriente possa essere questa “pappa” anche se potebbe non risultare particolarmente gradevole al gusto. Però ne basta una minima quantità giornaliera per ottenere un incremento di una serie di sostanze fondamentali.

Vitamine, minerali, ferro, calcio, fosforo, magnesio, zinco, enzimi e proteine sono tutte contenute in questo importante integratore naturale.
La pappa reale è dunque un vero e proprio ricostituente naturale, ideale quando ci si sente spossati e si ha bisogno di avere più energia e sprint.
Va sempre conservata in frigorifero perché è un prodotto molto delicato.

Spirulina

La spirulina è un integratore naturale molto utilizzato per stimolare il sistema immunitario ma anche per integrare un serie sostanze utili al nostro organismo di cui quest’alga è naturalmente ricca.

Essa contiene vitamine A, B, C, E, ferro, calcio, magnesio e potassio, tanto per citare le più importanti. Ricchissima di antiossidanti, la spirulina è anche un ottimo anti-age.

L’utilizzo periodico è particolarmente consigliato a vegetariani e vegani vista la presenza di proteine.
Trattasi di un integratore naturale utilizzato anche dagli anemici in quanto quest’alga contiene anche ferro.
Si può scegliere di acquistarla in fiocchi se si vuole utilizzarla come condimento a crudo oppure prenderla in compresse come vero e proprio integratore.

Clorella

Come la spirulina, sempre dal mare ci viene in soccorso un’altra alga, la Clorella.
Questa è uno degli integratori naturali maggiormente in grado di rafforzare le difese immunitare e aiutare l’organismo nella sua opera di depurazione.

Depurazione che avviene perfino nei confronti dei metalli pesanti.
La clorella è un integratore naturale costituito tra l’altro da proteine, vitamine A, B, C, E e aminoacidi.
Ha ottime proprietà antiossidanti e ricostituenti e la presenza della Clorellina ne fa persino un prodotto con attività antibiotica. Si può trovare sotto forma di polvere o capsule.

Aloe Vera

L’Aloe è una pianta con funzioni di integratore naturale conosciuta fin dall’antichità per le sue proprietà benefiche.
Può essere utilizzata sia per uso esterno che interno. Su ferite, scottature o altre lesioni della pelle lenisce il dolore e favorisce la guarigione.
Altresì berne il succo ogni mattina è un eccellente idea poichè funziona come ricostituente e rimineralizzante, contiene infatti vitamine (A, gruppo B, C, E), minerali (tra cui magnesio, rame, zinco e selenio), enzimi e aminoacid.

Inoltre stimola il sistema immunitario ed è perfetto da assumere nel cambio di stagione per evitare di prendersi raffreddori ed influenze.

Olio di lino

L’olio di lino è l’ultimo degli integratori naturali che vedremo. La dose consigliata è di un cucchiaino al giorno da consumare rigorosamente crudo.
In tal modo conserva intatte tutte le sue proprietà. Ad esempio si può usare per condire l’insalata o altre verdure.
L’olio di lino è molto delicato e va sempre tenuto in frigorifero.

Si tratta a tutti gli effetti di un integratore naturale di Omega 3 e a questo scopo molte persone lo utilizzano, in particolare chi ha scelto di seguire una dieta vegetariana o vegana.

Bisogna sempre ricordare comunque che gli integratori naturali non possono prescindere da una dieta equilibrata che è alla base del nostro benessere psicofisico. Non possono dunque considerarsi sostitutivi del mangiare sano.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here