Come eliminare le borse sotto gli occhi: cause e rimedi

0
122
eliminare borse sotto gli occhi

Il volto parla di noi e parla anche per noi, se siamo stanchi, tristi, stressati non servono parole, i nostri occhi ed il nostro sguardo riescono a comunicare all’interlocutore che ci sta guardando che cosa proviamo.

Come si suol dire, “gli occhi sono lo specchio dell’anima”, ma sono anche lo specchio del nostro organismo, riflettono dunque ciò che va e ciò che invece non va.
Ecco che le borse sotto gli occhi sono un chiaro segnale che qualcosa non va o, più semplicemente, che qualcosa sta cambiando.

Chiariamo fin da subito quest’aspetto in quanto una delle cause principali delle borse sotto gli occhi è l’invecchiamento: con l’avanzare dell’età i muscoli che sostengono le palpebre si indeboliscono e sotto gli occhi scivola il grasso che circonda l’orbita.

Conseguentemente si creano dei gonfiori antiestetici al di sotto degli occhi; parliamo di fattore estetico in quanto le borse sotto gli occhi non sono patologie, è difficile che nascondano delle malattie. Semplicemente sono date da un fisiologico cedimento cutaneo.

Come riconoscere le borse sotto gli occhi

Le borse sotto gli occhi sono dei rigonfiamenti caratterizzati spesso da pelle cascante e/o priva di tono e non vanno confuse con le occhiaie.
Le occhiaie si manifestano all’indomani di una notte insonne o nei periodi in cui si dorme o si mangia male e si presentano con dei segni scuri sotto gli occhi.

Esse conferiscono un’aria affaticata al volto, mentre le borse tendono ad invecchiarlo, a far sembrare cioè più stanca ed in su con gli anni le persone.
Spesso questi due inestetismi vengono confusi e considerati sinonimi e a conferma che si tratta invece di due problematiche differenti aggiungiamo anche le occhiaie sono solitamente passeggere mentre le borse sotto gli occhi, quando compaiono, tendono a diventare permanenti.

Quali sono le cause delle borse sotto gli occhi

Come abbiamo detto, la causa numero 1 delle borse sotto gli occhi è l’avanzare dell’età.
Sul secondo e terzo gradino del podio dei fattori responsabili della comparsa delle borse sotto gli occhi troviamo rispettivamente uno stile di vita non corretto e una predisposizione individuale.

Sì perché come un po’ per tutte le cose, anche l’insorgenza di un certo problema dipende un minimo anche dalla propria predisposizione.
Uno stile di vita non corretto è uno stile di vita caratterizzato da almeno una di queste situazioni:

  • alimentazione non equilibrata;
  • forte stress;
  • difficoltà a dormire/insonnia;
  • consumo eccessivo di alcool e/o fumo;
  • esposizione eccessiva al sole.

Stare tante ore sotto al sole per abbronzarsi, così come fare delle lampade abbronzanti, senza mettersi delle creme protettive prima dell’esposizione ai raggi solari e delle lozioni lenitive dopo l’esposizione, non solo invecchia la pelle, di tutto il corpo e del viso, ma può far gonfiare la zona delicata sotto gli occhi.

Quali rimedi naturali scegliere per le borse sotto gli occhi

Quando si nota un lieve rigonfiamento sotto gli occhi ciò che si rende necessario per non far progredire il gonfiore sono degli impacchi freddi con dei fiori di camomilla o delle bustine di tè tenute nel freezer.
L’effetto del ghiaccio decongestiona la zona trattata ed attenua quindi il gonfiore.

Allo stesso modo, per contrastare le borse sotto gli occhi si possono applicare mattina e sera dei sieri ad hoc per il contorno occhi, avendo cura di massaggiarli adeguatamente.

Utile per contrastare il peggioramento delle borse sotto gli occhi, ma anche per prevenirne l’insorgenza sono le seguenti situazioni, le quali sono più o meno le soluzioni delle cause viste poc’anzi:

  • mangiare meglio, consumando preferibilmente tanta acqua, fibre, ortaggi verdi, frutta di colore arancione, ricca di vitamina C, pesce azzurro, che contiene Omega3
  • limitare il consumo di sale, alcolici e fumo;
  • dormire di più.

Tuttavia, se si riscontra che i gonfiori si presentano solo la mattina appena svegli, potrebbe trattarsi di un problema di circolazione che si potrebbe risolvere dormendo con due cuscini sotto la testa. Rialzare la testa favorirebbe infatti un drenaggio migliore.

Infine, se con i consigli appena dati le borse sotto gli occhi non accennano a migliorare ed ancora, se appaiono rosse e danno prurito, è opportuno consultare il proprio medico di fiducia.

Medicina e chirurgia estetica per eliminare le borse sotto gli occhi

In ultimo presentiamo delle terapie più delicate, che sono gli interventi per la rimozione delle borse sotto gli occhi attraverso il bisturi o dei filler riempitivi.

Sono delicate in quanto si tratta di piccole operazioni, le quali hanno il vantaggio di ottenere risultati migliori rispetto ai rimedi naturali, ma hanno lo svantaggio di non essere proprio economiche, quindi non adatte a tutti, né di essere permanenti.

Soprattutto chi sceglie di fare il filler riempitivo invece che la blefaroplastica inferiore, questo è il nome ufficiale dell’intervento chirurgico per rimuovere le occhiaie, non si libera del problema in via definitiva. Inevitabilmente la pelle tornerà a cadere e si renderanno necessari nuovi interventi.

Come abbiamo visto, questi ultimi due rimedi sono più importanti dei precedenti e solitamente rappresentano la scelta di chi fatica a riconoscere la propria immagine riflessa nello specchio e vive le palpebre inferiori cadenti come un grave imbarazzo e un disagio insopportabile.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here